Spread the love

La pecora è un mammifero dotato peli e oggi ve ne parlo grazie alle informazioni uniche sul sito Inaturalist.

Classificazione scientifica

La pecora scientificamente parlando è un mammifero in cui la femmina possiede delle ghiandole mammarie che usa per allattare i cuccioli quando sono affamati, è dotata di colonna vertebrale che la fa includere nel raggruppamento dei vertebrati e scientificamente è nota come Ovis aries.

Dimensioni

Le dimensioni delle pecore variano notevolmente in funzione dell’età, del sesso e della razza. Sono comunque approssimative, perché la quantità spesso ingente di lana rende difficoltosi questi test fisici. Le misure sono invece molto più chiare se l’animale è stato sottoposto alla tosatura. In linea di massima, la pecora raggiunge la massima lunghezza a un terzo circa della sua età (può vivere anche 16-19 anni), poco dopo essere maturata sessualmente.

Riproduzione in natura

Infine, c’è da dire che la pecora si riproduce come la maggior parte dei mammiferi per fecondazione interna che permette una naturalizzazione dell’evento con il maschio che inserisce il suo organo sessuale nell’apertura vaginale della femmina dalla quale nascono i piccoli.

Please follow and like us:
Pin Share

Related Images:

Di aletave

Dottore in Scienze Naturali, copywriter e blogger. Fondatore di questo blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *