pomodori rughePomodori per lottare le rughe.
Spread the love

Notizia molto interessante specialmente per le donne quella che ci riporta Ansa, che ci svela che all’uso di creme mediche o cosmetiche si può aggiungere un maggiore consumo di pomodori, cavoli e spinaci per prevenire le rughe e per proteggersi dagli effetti dannosi dei raggi UV sulla pelle, sia come alimenti che integratori. La chiave sta in due antiossidanti presenti in questi prodotti , il licopene e la luteina.

Questi sono i risultati di una ricerca del Leibniz Research Institute for Environmental Medicine, in Germania, pubblicata sul British Journal of Dermatology. In questa ricerca gli studiosi hanno esaminato la pelle di 65 persone, divise in due gruppi: il primo gruppo ha assunto Tnc (tomato nutrient complex), messo a confronto con un placebo, il secondo invece luteina sempre con le stesse modalità.

All’inizio e alla fine di ogni fase di trattamento di 12 settimane la pelle è stata esposta a due tipi di raggi ultravioletti, UVA1 e UVA / B tramite irradiazione, e con biopsie, cioè il prelievo di un campione di tessuto, effettuate 24 ore dopo. I ricercatori hanno valutato i risultati, che hanno dimostrato che in coloro che non avevano ricevuto il licopene o la luteina vi era un’espressione aumentata di alcuni geni ‘indicatori’ legati alla rugosità della pelle e all’infiammazione, due effetti collaterali comuni causati dai danni del sole. Al contrario, l’espressione di questi geni risultava significativamente ridotta in chi aveva assunto uno dei due antiossidanti.

Secondo i ricercatori, in futuro questo potrebbe portare allo sviluppo di integratori specifici .

Please follow and like us:
Pin Share

Related Images:

Di aletave

Dottore in Scienze Naturali, copywriter e blogger. Fondatore di questo blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *