Virus aviaria: invisibile al sistema immunitario
Spread the love

Il nuovo virus dell’aviaria  H7N9 che ha colpito la Cina sembra essere più pericoloso di quello precedente, in quanto, secondo gli scienziati è, praticamente, invisibile al sistema immunitario umano, grazie ad una particolare sostanza che gli conferisce questa particolarità.

Come fa a rendersi invisibile il virus al sistema immunitario?

Presenta una proteina, la emoagglutinina, la cui superficie è povera di elementi riconoscibili al sistema immunitario e, per questo motivo, si rende “invisibile” alle nostre difese.

Il virus è stato isolato il 31 Marzo e, all’insegna della collaborazione, la sequenza genetica del virus e’ a disposizione della comunità’ scientifica di tutto il mondo per essere studiata al meglio in modo da arrivare a trovare una cura per combatterlo. Considerando questa capacita’ di sfuggire alle difese immunitarie, mettere a punto un vaccino potrebbe essere più  difficile del previsto, cosi’ come i test per la diagnosi.

La caratteristica che rende pericoloso il virus dell’aviaria  H7N9 non è tanto il fatto di essere invisibile al sistema immunitario umano: il virus è capace di trasmettersi tra i mammiferi. Ciò vuol dire che è facilmente trasferibile da un uomo ad un altro.

Per questa caratteristica unica, la paura degli esperti di tutto il mondo è che possa scoppiare una pandemia.

 

 

Please follow and like us:
Pin Share

Related Images:

Di aletave

Dottore in Scienze Naturali, copywriter e blogger. Fondatore di questo blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *