Dormire sul lato sinistro fa bene alla salute?
Spread the love

Uno tra i compiti di un blog scientifico è quello di informare sugli argomenti che la scienza propone a beneficio della nostra salute. In alcuni casi se ne scoprono di curiosi, ma questo non significa che non abbiano ragione di essere ritenuti utili.

È un po’ il caso di quanto stiamo per analizzare oggi, ovvero i risvolti positivi del dormire sul lato sinistro del nostro corpo. Traiamo lo spunto da una ricerca apparsa su Donna fanpage e che fa riferimento ad un consiglio ayurvedico.

Il lato sinistro del nostro organismo, quello in cui si trova di fatto il cuore, è anche quello in cui si

Dormire sul lato sinistro fa bene alla salute?
Un’illustrazione che spiega alcuni benefici del dormire sul lato sinistro secondo la medicina ayurvedica.

concentra maggiormente l’attività linfatica. Appoggiarsi su esso, quindi, secondo i sostenitori di questa teoria, favorirebbe il drenaggio dei fluidi, ovvero di proteine, lipidi e liquidi.

Questo sarebbe inoltre un modo per stimolare la valvola ileocecale e di conseguenza di favorire l’afflusso dei rifiuti corporei nel loro transito tra intestino tenue e intestino crasso. Ma anche la digestione ne trarrebbe vantaggio: avverrebbe infatti una migliore neutralizzazione di acidi e grassi dovuta al miglior lavoro di fegato, milza, pancreas e vescica. Favorendo il lavoro della milza, si ottiene poi un filtraggio più accurato del sangue e un incremento delle funzioni linfatiche dovute anch’esse ad una migliore affluenza dei fluidi verso quest’organo.

Si riscontrerebbe poi anche un importante fattore che si riferisce all’alleggerimento del lavoro del cuore, il quale non dimentichiamolo, si posiziona per circa l’80% nella parte sinistra e non può che essere gratificato da un migliore drenaggio della linfa.

Tra gli effetti si annovera infine una più accurata eliminazione delle tossine.

Cosa ne pensate?

Please follow and like us:
Pin Share

Related Images:

Di aletave

Dottore in Scienze Naturali, copywriter e blogger. Fondatore di questo blog.

2 pensiero su “Dormire sul lato sinistro fa bene alla salute?”
  1. É effettivamente provato? Se si, la cosa mi farebbe molto piacere in quanto il lato sinistro è quello da me preferito. Dormo solo su quel fianco e volontariamente a volte, mi sforzo di girarmi anche se per poco tempo, sul lato destro, in quanto ricordo che anni fa, lessi (non ricordo bene dove) che dormire sul fianco sinistro era dannoso in quanto la posizione facendo affluire più sangue al cuore, gli dava un super lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *