Spread the love

Il gufo comune è un animale spettacolare per il quale raccontare qualcosa di curioso e interessante sul suo conto unico e raro e lo faccio grazie alle informazioni prese sul sito internet di Inaturalist, che è un contenitore di animali curiosi.

Classificazione scientifica

Inizio subito con la classificazione scientifica della specie di gufo comune sottolineando come appartiene agli uccelli che sono animali che volano grazie alla presenza di uno scheletro leggero e che è compagno dei voli, hanno una colonna vertebrale che li definisce come animali vertebrati, riescono a mantenere costante la temperatura corporea e scientificamente parlando è noto con il nome di Asio otus.

Descrizione

Il gufo comune è un animale davvero nella media per quanto riguarda le dimensioni visto che arriva a misurare 45 centimetri di lunghezza e con un’apertura alare di 100 centimetri.

Altre info

Inoltre, il gufo comune trova spazio in Italia e specialmente in Calabria dove si trova in piena libertà e posso aggiungere come sia un animale da record per le sue abitudini che lo rendono l’unico rapace notturno a vivere nei dormitori.

Riproduzione

Infine, c’è da terminare il discorso sulla riproduzione del gufo comune parlando un po’ di come nascono le uova che lo fanno dall’accoppiamento tra maschi e femmine e che creano dei nidi dove vengono custodite e schiuse dando alla vita la prole.

La Calabria è un territorio da ammirare e scoprire fino alla fine per l’enorme sito presente e affollato di fauna e flora che sono davvero numerosi.

Volete aggiungere altre informazioni utili?

Foto da Wikipedia

Please follow and like us:
Pin Share

Related Images:

Di aletave

Dottore in Scienze Naturali, copywriter e blogger. Fondatore di questo blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *