Il platano comune.
Spread the love

Salve ragazzi oggi torniamo a parlare del mondo spettacolare delle piante e in modo particolare del platano comune, un albero straordinario. Le informazioni le ho prese dal sito Giardinaggio e ho pubblicato già un post sulle piante che crescono velocemente.

Caratteristiche del platano comune

Il platano è un albero deciduo dalle dimensioni notevoli e che è originario dell’Europa, Asia e Nord America. Il suo fusto è eretto, la chioma a forma di piramide e ha un’altezza di 30 metri.

Per non parlare poi dei rami numerosi con un portamento disordinato e la sua corteccia è sottile di un colore grigio-marrone. Si tratta di una pianta davvero particolare.

Anche le foglie sono maestose raggiungendo una larghezza di 15-20 centimetri, semplici, palmate e che a grandi linee ricordano quelle dell’acero riccio.

Ma non è finita qui e, infatti, posso aggiungere che che produce un’infiorescenza rotonda tra aprile e maggio: quelle maschili sono gialle, mentre le femminili sono rosse.

Malattie e parassiti

Infine, anche se gli esemplari adulti vengono difficilmente colpiti da patologie e parassiti, ultimamente si sta diffondendo il cancro colorato del platano che può far morire la pianta colpita.

Bene, ora sappiamo tante cose su questo albero meraviglioso e maestoso che sfoggia delle caratteristiche più uniche che rare.

Cosa ne pensate? Rispondete nei commenti.

(Foto da Giardinaggio)

Please follow and like us:
Pin Share

Related Images:

Di aletave

Dottore in Scienze Naturali, copywriter e blogger. Fondatore di questo blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *