Spread the love

Il topino non è un piccolo topo ma è una specie di uccello che non è tanto conosciuto da noi, tuttavia è presente in Calabria e le sue notizie le ho scoperte sul noto sito internet di Inaturalist che è un noto portale online.

Classificazione sistematica

Il topino è un uccello che è noto come appartenente a questo gruppo sistematico che è noto per volare grazie alla presenza di ali e ossa cave, è un animale vertebrato che è dotato di colonna vertebrale che si differenzia da quelli che non c’è l’hanno e sono definiti come invertebrati e scientificamente parlando è noto come Riparia riparia.

Diffusione

Il topino raggiunge in volo un’altezza di 750 m. In Eurasia si può osservare nella stagione di cova (resta nel nido da maggio fino a settembre) ed essendo un uccello migratore comincia a svernare ad agosto, spostandosi in Africa centrale, Africa nordoccidentale o Sudamerica. Poiché la sua zona di migrazione per la covata è sempre più ricca di insediamenti e di industrializzazioni sta diventando sempre più frequentemente un uccello di passaggio e presente solo a macchia di leopardo, soprattutto in Europa centrale.

Riproduzione

Infine, ho trovato spazio anche per la riproduzione del topino come sia oviparo e la prima cosa che succede è la fase del corteggiamento del maschio con la femmina e dopo si accoppiano producendo le uova che dopo si schiudono in un nido dando alla vita dei cuccioli che ancora non sanno volare.

Foto da Wikipedia

https://www.inaturalist.org/taxa/11941-Riparia-riparia
Please follow and like us:
Pin Share

Related Images:

Di aletave

Dottore in Scienze Naturali, copywriter e blogger. Fondatore di questo blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *