Come si riproducono le mosche domestiche

La mosca domestica.

Le mosche domestiche sono insetti che sono odiati da tanti perché possono essere molto fastidiose. Oggi è arrivato il momento di vedere come si riproducono questi animali grazie ad un articolo pubblicato su Animalivolanti.

Inoltre, ho già parlato di come si riproducono anche le cozze, i pinguini reali e i serpenti.

Come “lo fanno”

La mosca domestica mostra un sistema di accoppiamento che prevede che il maschio cerca di riprodursi con più femmine, ma queste sono alla ricerca di un solo partner. Sono rari i casi in cui le femminucce “lo fanno” con più maschietti.

Quando si accoppiano? Ebbene, sia maschi che femmine possono iniziare a riprodursi quando hanno rispettivamente 16 e 24 ore di vita. C’è anche il corteggiamento che comprende l’orientamento, l’atterraggio, lo spiegamento di ali, alzare le zampe, toccarsi al testa, l’arretramento e il contatto genitale.

La femmina può evitare il maschio in qualsiasi momento e il suo ruolo principale è quello di decidere se accettare o rifiutare il maschio.

Il processo di accoppiamento ha inizio quando il maschio penetra la femmina e ogni penetrazione dura da 1 a 9 secondi e può avvenire sia quando sono entrambi in volo che a terra.

Le femmine possono evitare anche la penetrazione muovendosi rapidamente e volando via e possono evitare le carezze scuotendosi violentemente.

Infine, c’è da aggiungere una cosa davvero strana. Infatti, i maschi possono accoppiarsi tra di loro perché nella mosca domestica il riconoscimento sessuale è incompleto.

Ecco che ora ho finito di parlarvi di come si riproducono le fastidiose mosche domestiche e spero che quest’articolo possa esservi di enorme aiuto oggi e in futuro.

Le mosche domestiche sono animali più unici che rari e anche se tanti sono infastiditi da questi insetti vanno rispettati fino in fondo perché sono esseri viventi!

Sapete qualche altra informazione su come si riproducono le mosche domestiche?

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Name and email are required