I dominatori del cielo: gli Uccelli

I dominatori del cielo: gli Uccelli

I dominatori assoluti del cielo sono gli Uccelli e, su questo, non ci piove. Prima di studiarli all’università non mi erano mai piaciuti e non mi ha mai attratto come argomento. Quest’anno lo sto approfondendo nel corso di Zoologia regionale, che studia la distribuzione degli animali nella regione, la Calabria.Gli Uccelli derivano dai Rettili (animali ricoperti di squame), specialmente dai Dinosauri vissuti in periodi non molto recenti: tra 250 e 65 milioni di anni fa quando, alla fine del Cretaceo, si estinsero probabilmente per l’impatto di un meteorite che mutò drasticamente le condizioni ambientali.

Gli Uccelli sono animali volatori, caratterizzati dal possedere ali utilizzate per il volo, penne e piume usate sia per il volo sia per la protezione del corpo (anche per l’isolamento termico). Hanno uno scheletro leggero e aerodinamico, munito di ossa cave (=pneumatiche) che lo alleggeriscono. Un ulteriore alleggerimento è dovuto alla presenza di sacchi aeriferi. Gli Uccelli sono ovipari, cioè depongono le uova all’esterno, solitamente in un nido.

Non tutti gli uccelli sono volatori: fa eccezione il pinguino, privo di ossa cave e con le ali ridotte e usate per il nuoto. Ci sono uccelli predatori, come i Rapaci (aquile, falchi), uccelli insettivori (mangiano insetti) oppure granivori, che si alimentano di grano.

La carattteristica più interessante e che mi ha più colpito: la migrazione. La quasi totalità degli uccelli migra: la sterna codalunga è una specie di uccello che compie migrazioni dal Polo Sud (Antartide) al Polo Nord (Artico) ogni anno volando per circa 40000 chilometri.

Related Images:

Commenti

  • a thought by Squalo leopardo caduto dal cielo su un campo da golf –

    […] alimentarsene, gli si è allentata la presa della preda tra i possenti artigli di questo magnifico uccello e lo squalo leopardo è andato a finire su un campo da golf, tra lo stupore […]

    Rispondi

  • a thought by I pinguini: uccelli che hanno perso la capacità di volare –

    […] pinguini sono distribuiti nell’Emisfero australe (emisfero meridionale). I pinguini sono uccelli non volatori e hanno un corpo tozzo e non tanto sviluppato in altezza. Il pinguino imperatore è […]

    Rispondi

  • a thought by La passera scopaiola: un nome, un perché –

    […] passera scopaiola è il nome comune che identifica una specie di uccello, la Prunella modularis, un volatile di piccole dimensioni appartenente all’ordine degli […]

    Rispondi

  • a thought by Che meraviglia il mare d'inverno monasteracese ! –

    […] climatiche, non si intravedeva nulla in lontananza, nemmeno il richiamo o l’ombra di uccelli […]

    Rispondi

  • a thought by Il gabbiano comune e il gabbiano reale –

    […] gabbiano reale e il gabbiano comune sono uccelli marini (classe Aves) appartenenti all’ordine dei Charadriiformes, uccelli accomunati dalla […]

    Rispondi

  • a thought by Una bellissima "anatra": il moriglione –

    […] Aythya ferina (Linnaeus, 1758), è un uccello appartiene all’ordine Anseriformes, famiglia Anatidae, uccelli acquatici conosciuti come anatre. […]

    Rispondi

  • a thought by Un piccolo uccello passeriforme: la cutrettola –

    […] cutrettola, Moticilla flava (Linnaeus, 1758), è un piccolo uccello compreso nell’ordine dei Passeriformes, il più vasto ed evoluto della classe degli Uccelli e […]

    Rispondi

  • a thought by Un altro uccello della nostra fauna: l'avocetta comune

    […] è un piccolo uccello compreso nell’ordine dei Charadriiformes, uccelli caratterizzati dalla presenza di zampe palmate […]

    Rispondi

  • a thought by Fauna e flora della Riserva Regionale della Valle del fiume Crati

    […] Riserva della foce del Crati la componente faunistica più numerosa è rappresentata dagli uccelli in quanto questa zona è un punto cruciale per la loro migrazione. La popolazione più abbondante […]

    Rispondi

  • a thought by Un altro uccello marino: il cormorano

    […] specie osservata alla foce del fiume Crati è il cormorano comune, un uccello marino facente parte dell’ordine dei Pelacaniformes (come l’airone cenerino, il pellicano e la […]

    Rispondi

  • a thought by Il fenicottero e la folaga: meraviglie del cielo

    […] folaga è un massiccio uccello acquatico, con il piumaggio nero lavagna e il capo nero brillante, becco e placca  frontale […]

    Rispondi

  • a thought by Un un uccello mozzafiato: la poiana

    […] poiana è un uccello mozzafiato! Gli uccelli sono animali volatori, caratterizzati dalla presenza di ali utilizzate per il volo, penne e piume […]

    Rispondi

Lascia un commento

Your email address will not be published. Name and email are required